La storia di una ragazza che ama il calcio

Un sogno soltanto.

Letizia vive la sua giornata con un sogno nel cuore che influenza tutto quello che fa: diventare una calciatrice. Ogni momento in cui non sta giocando le sembra sprecato, e quando la maestra, al rientro dalle vacanze, chiede agli allievi di scrivere un tema su qualcosa che li rende felici, Letizia non ha dubbi. Il suo nuovo inizio in una squadra femminile, il tempo libero al campetto con gli amici, le sue cadute (letterali e non), l’emozione di San Siro: leggendo il libro, le piccole lettrici seguiranno la storia di Letizia nella sua quotidianità, sentendola subito come un’amica.

Modelli da seguire.

Oltre alle avventure di Letizia, troviamo alla fine di ogni capitolo una testimonianza, firmata da calciatrici, allenatrici o altre persone coinvolte nel mondo del calcio femminile, che permettono di cogliere diversi punti di vista, di parlare di temi difficili e di credere nei propri sogni. Testimonianze sempre seguite dalla proposta di un’attività a tema, che consente a chi legge di riflettere e divertirsi.

Un format originale.

Nella moltitudine di libri per ragazze e ragazzi sul calcio, Voglio fare la calciatrice si distingue per il suo format unico e originale. La struttura alternata tra capitoli ed esperienze di persone reali rende il libro interessante e scorrevole. Le autrici, Francesca Gargiulo e Gaia Missaglia, allenatrici del settore giovanile del Milan, trasmettono il loro amore per il gioco e per l’allenamento delle piccole calciatrici in modo genuino, convincente e a tratti emozionante. Le illustrazioni di Claudia Plescia contribuiscono a rendere reali Letizia e gli altri personaggi. Sicuramente un libro imperdibile per le bambine e i bambini appassionati di calcio, a partire dagli 8 anni.

Perché leggere Voglio fare la calciatrice di Francesca Gargiulo e Gaia Missaglia:

… perché anche le bambine possono sognare il Pallone d’Oro!


Titolo: Voglio fare la calciatrice
Autore: Francesca Gargiulo e Gaia Missaglia
Editore: Piemme
Anno: 2022
Pagine: 130

Lascia un commento





Ti potrebbe interessare anche

Non chiamatemi Bubu

Non chiamatemi Bubu – Chicco Evani

ilmodelloajax

Il modello Ajax – Gabriele Clementi

GamedayMonicaDAscenzo

Gameday – Monica D’Ascenzo

i migliori libri di sport del 2018

I 10 Migliori libri di sport del 2018

Condividi
Acquista ora