50 nodi: inseguendo la Coppa America – Jimmy Spithill

L’incredibile storia di Jimmy Spithill

 di Lorenzo Forneris

“Non credo riuscirai nello sport”, con questa parole si espresse il medico che visitò Jimmy Spithill in giovine età. È possibile che si diventi il più grande skipper della storia della vela e dell’America’s Cup nonostante una gamba di 10 cm più corta dell’altra ed un’infanzia segnata dalle “prese in giro” a causa della zoppia? Sì, è inspiegabilmente possibile!

La biografia, resa scorrevole e di facile lettura dalla scrittura di Rob Mundle (non nuovo a testi scritti in ambito velistico, da aggiungersi a romanzi con protagonista il mare), verte su tre grandi temi: l’infanzia di Jimmy, la forza mentale dell’atleta e il magico mondo dell’America’s Cup.

La parte iniziale delinea i primi passi del protagonista: difficili, a causa del problema alla gamba (poi risolto con varie operazioni), ma allo stesso tempo molto avventurosi, in quanto la famiglia decide di vivere in una zona desolata dell’Australia, Elvina Bay. Il luogo è contraddistinto da un’insenatura riparata, panoramica e ricca di vegetazione (per andare a scuola occorreva la barca!). Ed è qui che Jimmy, con il suo Hobey Cat da 4 metri, si affeziona alla vela e scopre di avere un talento.

In seguito fulcro centrale della narrazione diventa la grande forza mentale che Jimmy dimostra nel voler dimostrare di poter starci per davvero nello sport, nonostante i gravi problemi fisici. Oltre alla vela infatti, Jimmy eccelle nel rugby e nella boxe (“Entrambi gli sport la vela e la boxe hanno a che fare con il “ qui e ora” se non sei convinto sul qui e ora sei sconfitto”).

Il libro è un crescendo di emozioni che esplode nel racconto dettagliato dell’America’s Cup 2013, soffermandosi in particolare sulla grande impresa compiuta da Spithill. Al timone del catamarano Oracle Team USA, Jimmy Spithill ed il suo equipaggio, grazie ad un superbo lavoro di squadra, riuscirono a rimontare i neozelandesi del Team New Zealand, passando da 1-8 a 9-8, aggiudicandosi il più importante ed ambito trofeo del mondo velistico.

Perchè leggere 50 nodi: inseguendo la Coppa America: perché è l’occasione anche per i profani di conoscere il mondo velistico attraverso gli occhi di uno dei suoi più grandi protagonisti.

Titolo: 50 nodi: inseguendo la Coppa America
Autore: Jimmy Spithill
Anno: 2019
Editore: Tea
Pagine: 241