Le franchigie che hanno fatto la storia dello sport americano

Quattro sport.

Il libro Dinastie è scritto dai componenti di playitusa.com, un bel sito internet nato nel 2001 e dedicato ai quattro principali sport americani. Che sono basket (NBA), football (NHL), baseball (MLB) e hockey su ghiaccio (NHL). È una piattaforma che gli appassionati conosceranno certamente e che vi invitiamo a visitare, per rimanere aggiornati sulle novità e sugli spunti di riflessione in arrivo da oltreoceano. Il libro, pubblicato nel 2022 da Ultra Sport, è dunque diviso in quattro sezioni (una per ciascuno sport), ognuna a sua volta composta da quattro capitoli. Gli autori sono sei, mentre la prefazione è firmata da Max Giordan che è il direttore del sito web. Negli sport americani, le “Dinastie” sono quelle squadre che riescono a mantenersi ad alti livelli, e a vincere trofei, per periodi di tempo prolungati.

Lavoro di sintesi.

Compagini come Boston Celtics (basket), New England Patriots (football), New York Yankees (baseball) ed Edmonton Oilers (hockey). Insomma, la nobiltà delle quattro discipline. Il libro ripercorre per sommi capi le varie storie, soffermandosi su giocatori, allenatori, partite memorabili e lasciando il giusto spazio alle emozioni. La lettura scorre abbastanza rapida anche perché i vari capitoletti non vanno mai oltre le venti pagine di lunghezza. Si tratta dunque di un valido lavoro di sintesi in cui emergono la grande passione e la competenza dei singoli autori, oltre che il forte attaccamento dei tifosi americani alle loro formazioni. Incontriamo però anche alcuni potenziali limiti, di carattere generale. Ad esempio: se, come chi scrive queste righe, conoscete soltanto uno dei quattro sport, potreste fare più fatica a seguire e a comprendere pienamente le altre sezioni. Anche perché il linguaggio utilizzato è – giustamente – quello tipico di ogni disciplina con tanto dei rispettivi termini tecnici.

Personaggi chiave.

Il problema è che un lettore mediamente informato potrebbe tradurre con facilità certi elementi, ma fare più fatica a capirne altri. Potrebbe, ad esempio, sapere già cosa significa “eseguire un tagliafuori” nel basket ma non conoscere bene i vari ruoli del football americano, o le zone di campo del baseball. Gli autori si preoccupano di fornire alcune spiegazioni “di base”, che però rischiano di non essere sempre sufficienti a restituire un quadro del tutto chiaro. Nonostante ciò, la sostanza dei vari racconti emerge ugualmente: in particolare i personaggi chiave sono descritti e narrati in maniera semplice ma efficace. Consiglieremmo dunque questo libro a chi abbia già una buona conoscenza degli sport americani, oppure a chi desiderasse un “ripasso” o un’infarinatura generale della materia. Sperando che un domani, dall’esperienza e dalla dedizione di playitusa.com possano nascere altri lavori di questo tipo, anche più approfonditi.

Perché leggere Dinastie di AA.VV.:

perché, se siete appassionati di sport USA, ritroverete tanti protagonisti storici e squadre indimenticabili; perché, se non conoscete bene qualcuno dei quattro sport trattati, potrete averne un primo assaggio un po’ più concreto.


Titolo: Dinastie
Autore: AA.VV. (playitusa.com)
Editore: Ultra Sport
Anno: 2022
Pagine: 270

Lascia un commento





Ti potrebbe interessare anche

monza

Monza, destinazione Serie A – Giulio Artesani e Stefano Peduzzi

Stand up Speak out

Stand up, Speak out – Claudio Pellecchia e Alessandro Capelli

mazzola

Il terzo incomodo – Ferruccio Mazzola

La coppa degli immortali

Intervista a Luigi Garlando

Condividi
Acquista ora