Lukaku raccontato ai ragazzi


Il piccolo Romelu ha sempre fame, ed è altissimo per avere solo sei anni. Lui, suo fratello Jordan e l’amico del cuore Vinnie, passano interi pomeriggi a giocare a calcio ai giardinetti. Il calcio è uno sport che scorre nelle vene della famiglia Lukaku: il padre di Romelu, originario del Congo, è stato un grande giocatore in una squadra della serie A del Belgio, dove vivono. Ma ora, a trentun anni, non riceve più ingaggi, e i soldi cominciano a scarseggiare. La madre è costretta a nutrire la famiglia con cene a base di pane e latte, ma Romelu non sembra accorgersi di quello che succede in casa: a lui basta poter giocare con i suoi amici. La forza dei suoi tiri, incredibile per un bambino di quell’età, non passa inosservata, e il maestro consiglia al padre di iscriverlo in una scuola calcio locale. A Romelu non sembra vero: finalmente un vero campo in cui potersi allenare e imparare tutti i segreti del pallone! Però è troppo forte rispetto agli altri, e il fatto di sembrare più grande gli crea diversi problemi durante le partite, dove viene messa in dubbio la sua età. Ma Romelu non si fa mettere i piedi in testa, e prosegue imperterrito, diventando sempre più bravo. Purtroppo, la situazione a casa sta invece peggiorando, e una sera in cui Romelu vede la madre piangere, le fa una promessa: diventerà un grande campione, e tutto cambierà per il meglio. E sarà proprio questa promessa fatta da ragazzino la miccia che porterà Romelu Lukaku a cominciare la sua ascesa verso l’olimpo dei campioni, attraverso ostacoli e difficoltà, fino alla vittoria.

Questo libro, molto coinvolgente, è il secondo di una nuova serie pubblicata da Mondadori Electa nella collana Fan book. Se il primo raccontava la biografia non ufficiale del grande Ronaldo, il secondo volume è dedicato al giocatore dell’Inter Romelu Lukaku. Il testo, curato dall’agenzia di storytelling Book on a Tree, è scorrevole ma ricco di dettagli, e riesce con parole semplici a creare dall’inizio un forte legame tra il protagonista e il lettore, che non potrà non appassionarsi.

Perché leggere Lukaku di Achille Rubini:

La storia di Lukaku, come quella di tanti calciatori partiti dal basso, insegna a non fermarsi di fronte alle avversità, e a restare sempre fedeli a se stessi. Consigliatissimo – per tifosi di tutte le squadre – a partire dai nove anni.


Titolo: Lukaku
Autore: Achille Rubini
Anno: 2020
Casa editrice: Mondadori Electa
Pagine: 168

Lascia un commento





Ti potrebbe interessare anche

Zidane–Frédéric-Hermel

Zidane – Frédéric Hermel

Bella zio

Bella Zio – Beppe Bergomi

tutto-d'un-pezzo--bellugi

Tutto d’un pezzo – Mauro Bellugi

Campionesse-ribelli---Sandro-Bocchio

Campionesse ribelli – Sandro Bocchio e Giovanni Tosco

Condividi
Acquista ora