Like Kobe – Francesco Poroli

Il Mamba spiegato ai bambini

di Maddalena Moccetti

Il dramma. Chi era Kobe Bryant, tragicamente deceduto in uno schianto in elicottero insieme alla figlia, sei passeggeri e il pilota, nel gennaio del 2020? Agli amanti del basket, questa domanda potrebbe risultare scontata: una leggenda. Ma anche qui, ognuno avrebbe sicuramente la propria, personalissima interpretazione della vita di questo campione. Francesco Poroli – illustratore e art director – ha dato la sua risposta in un libro uscito per la prima volta nel 2017, e di recente riproposto da Baldini+Castoldi. Come dice il sottotitolo, Poroli ha tentato di raccontare ai suoi figli la storia di Kobe, in modo agile ed efficace.

Racconto di un uomo. In sole ottanta pagine, Poroli correda splendide grafiche – essenziali e monocromatiche – a testi brevi e incisivi. I suoi numeri, le vittorie, i titoli – persino l’elenco dei suoi fallimenti – sono elencati in modo schietto e adatto a un pubblico molto giovane. Ma emerge anche Kobe come uomo, con le sue caratteristiche che lo rendevano unico in campo e fuori: la sua forte etica lavorativa, l’impegno e quella che lui stesso definiva ossessione, che lo accompagneranno per tutta la vita, e saranno motore di ogni sua azione.

Esperienza visiva. Più che un racconto, quindi, un’esperienza visiva di forte impatto. Anche se è impossibile racchiudere l’essenza di una persona nelle pagine di un libro, Poroli riesce nell’impresa di far trasparire Kobe Bryant per quello che era, e spiegarlo anche a chi non ne ha mai sentito parlare.

Assolutamente consigliato, a partire dai 7 anni.

Perché leggere Like Kobe. il Mamba spiegato ai miei figli: per scoprire – o ricordare – una leggenda del basket, in tutta la sua umanità.

Titolo: Like Kobe. il Mamba spiegato ai miei figli
Autore: Francesco Poroli
Editore: Baldini+Castoldi
Anno: 2017
Pagine: 80