Storia e gloria di “Don” Renato Cesarini

Una storia che va oltre.

Zona Cesarini di Luca Pagliari è un libro che lascia il segno, perché racconta una storia poco conosciuta in maniera avvincente e molto ben ambientata. Si tratta della biografia di Renato Cesarini, grande ex calciatore degli anni Venti e Trenta del Novecento. Gli appassionati di calcio lo associano alla cosiddetta “Zona Cesarini”, cioè la parte finale delle partite in cui “Don Renato” ha segnato diversi gol, durante la sua carriera. Ma questa espressione, entrata da tempo nel parlato di tutti, rappresenta la classica punta dell’iceberg. La storia di Cesarini va ben oltre. Luca Pagliari ha raccolto tante informazioni su di lui, rintracciando persone importanti nella sua vita. Su tutte Omar Sivori, altro ex campione che in Italia è stato protagonista con le maglie di Juventus e Napoli (anni Cinquanta e Sessanta). Prima di sbarcare in Serie A, Sivori era stato allenato da Cesarini nel River Plate ed aveva legato tantissimo con il suo mister. A tal proposito, questo libro ci ricorda che Don Renato è stato anche un grandissimo allenatore, campione d’Italia con la Juve nel 1960 (dopo i cinque scudetti di fila che aveva vinto da calciatore) e prima ancora dominatore del campionato argentino sulla panchina del River Plate.

Juventino atipico.

Quel River che fu ribattezzato “La Maquina”, “la macchina”, per la forza e la velocità con cui schiantò ogni avversario per diversi anni. Una formazione a cui Cesarini ha offerto letteralmente corpo e anima, alla guida della prima squadra ma anche (e soprattutto) come responsabile del settore giovanile. Se ancora oggi il club dei Millionarios risulta il più titolato d’Argentina lo deve anche al protagonista di questo libro. Che però ha sempre avuto nel cuore un posto riservato all’Italia, il paese in cui era nato (i genitori emigrarono dalle Marche) e in cui si è poi affermato come giocatore. Il calcio illustrato, rivista dell’epoca, lo descrisse così: –«Cesarini ce l’ha anche dentro, quella virgola inaspettata, sfacciata, buffonesca, tutta caparbietà e sberleffo. Ha il “ciuffettaccio” del clown, nel suo stile di gioco». Potrebbe sembrare strano che un centrocampista come lui, estroso in campo e imprevedibile fuori, sia riuscito ad emergere e a “resistere” nella Juventus, già allora la squadra esigente e disciplinata per eccellenza.

Uomo vivo.

Eppure, tra i fortissimi bianconeri allenati da Carlo Carcano, Cesarini fu spesso e volentieri decisivo, insieme all’altro oriundo “Mumo” Orsi. Come si diceva inizialmente, il testo di Luca Pagliari ricostruisce con precisione i fatti raccontati, trasportandoci negli anni Trenta e facendoceli “sentire”. Ci sono episodi di campo ma anche tanti aneddoti extra, perché Don Renato era uomo dalle due vite: una con la palla al piede e un’altra notturna, “a schema libero”, per le vie migliori di Torino. Diverse sono le testimonianze raccolte sul suo conto, alcune molto significative come quelle di Sivori o della ex moglie, rintracciata quasi per miracolo. Troviamo anche tanti pensieri e citazioni dello stesso Cesarini, che delineano un personaggio molto “vivo”, acceso, carismatico. Talvolta l’autore rischia di esagerare nell’elogiarlo, ma lo fa con le migliori intenzioni: rendere merito a un uomo che ha dato tanto, al calcio e a chi lo ha incontrato. Da segnalare infine i contributi illustri, sparsi per il libro, di personaggi come Nestor Sensini, Paolo Rossi, Bruno Conti e Roberto Mancini. Come si legano alla storia di Don Renato? Leggete e scoprirete…

Perché leggere Zona Cesarini di Luca Pagliari:

perché è uno di quei libri che ti immerge nella storia e nella Storia (con “esse” maiuscola).

P.S.: consigliato in particolare a chi ha apprezzato Dallo scudetto ad Auschwitz di Matteo Marani o anche La partita dell’addio di Nello Governato.


Titolo: Zona Cesarini
Autore: Luca Pagliari
Editore: Bompiani
Anno: 2023 (prima edizione 2006)
Pagine: 249

Lascia un commento





Ti potrebbe interessare anche

pexels-sumit-mathur-2099691

Le novità in libreria – Agosto 2020

Il-tiro-da-quattro-Dario-Ronzulli

Il tiro da quattro – Dario Ronzulli

Zidane–Frédéric-Hermel

Zidane – Frédéric Hermel

La-via-perfetta

La via perfetta – Daniele Nardi

Condividi
Acquista ora