Letture dove si incontrano sport e Shoah

1. Matteo Marani, Dallo scudetto ad Auschwitz, Diarkos 2019.
Dai campionati vinti con Inter e Bologna alla deportazione: la storia di Arpad Weisz, allenatore ebreo.

2. Aili e Andres McConnon, La strada del coraggio, 66thand2nd 2013.
Il libro che ha rivelato il segreto di Gino Bartali, eroe silenzioso che salvò la vita a centinaia di ebrei.

3. Simon Kuper, Ajax, la squadra del ghetto, ISBN Edizioni 2008.
La tragedia della Shoah raccontata da una prospettiva calcistica.

4. Adam Smulevich, Presidenti, Giuntina 2017.
Le storie dei fondatori di Casale, Napoli e Roma, vittime delle leggi razziali.

5. Andrea Schiavon, Cinque cerchi e una stella, add editore 2018.
La storia di Shaul Ladany, sopravvisuto al lager e all’attentato di Monaco 1972.

6. Claudio Colombo, Niente è stato vano, Meravigli 2018.
Il romanzo di Geza Kertesz, l’allenatore ungherese divenuto lo Schindler del calcio.

7. Sergio Giuntini, Sport e Shoah, Sedizioni 2014.
Le storie degli atleti uccisi dai nazisti nei campi di concentramento.

8. David Bolchover, Bela Guttmann. Il grande ritorno, Milieu 2020.
La biografia del grande allenatore magiaro di origine ebrea sopravvisuto all’Olocausto.

9. Niccolò Mello, Stelle di David, Bradipolibri 2019.
Un libro per approfondire come il genio ebraico abbia rivoluzionato il calcio.

10. Nello Governato, La partita dell’addio, Mondadori 2007.
Il romanzo su Matthias Sindelar, il fuoriclasse che non si piegò a Hitler.

Lascia un commento





Ti potrebbe interessare anche

Il-basket-ti-cambia-la-vita

Il basket ti cambia la vita – Enrico Galluccio

Schermata 2022-05-31 alle 00.54.17

Le novità in libreria – Maggio 2022

C'era una volta l'Est

C’era una volta l’Est – Roberto Brambilla

portieri

Portieri di “Provincia” degli anni ’90 – Massimiliano Lucchetti

Condividi
Acquista ora