Classifica – I 10 migliori libri sul Basket

10 libri sulla pallacanestro da leggere nella vita

di Redazione

1. Federico Buffa, Black Jesus.The Anthology, Libreria dello Sport 2010.
Un omaggio a tutta la cultura americana, dal playground ai parquet NBA, firmata dall’avvocato Buffa.

 

2. Larry Bird, Magic Johnson, Jackie MacMullan, Il basket eravamo noi, Baldini+Castoldi 2014.
La storia della più grande rivalità del basket americano: Lakers contro Boston è Magic vs Bird!

 

3. Phil Jackson, Eleven rings. L’anima del successo, Libreria dello Sport 2014.
La filosofia di vita e di gioco di un uomo da 13 anelli tra campo e panchina: un’autentica icona del basket a stelle e strisce.

 

4. Kareem Abdul-Jabbar, Coach Wooden and me. 50 anni di amicizia dentro e fuori dal campo, Add Editore 2017.
La storia dell’amicizia tra una delle più grandi star dell’NBA, Kareem Abdul-Jabbar, e quello che gli ha dato le chiavi del successo, coach John Wooden.

 

5. Jack McCallum, Dream Team, Sperling & Kupfer 2014.
Un libro sulla più grande sinfonia di campioni che lo sport abbia mai potuto ammirare e che andò in scena alle Olimpiadi di Barcellona del 1992.

 

6. Kobe Bryant, The Mamba Mentality. Il mio basket, Rizzoli 2018.
La resilienza di un uomo e di un giocatore fuori dal comune: un libro che ci racconta cos’era la pallacanestro per Kobe Bryant.

 

7. Roland Lazenby, Michael Jordan, la vita, 66thand2nd 2015.
Un’enciclopedia da leggere tutta d’un fiato che ci descrive la storia del più grande di tutti.

 

8. Stefano Olivari, Gli anni di Drazen Petrovic. Pallacanestro e vita, Indiscreto 2015.
La biografia di uno dei più grandi e compianti campioni di sempre in grado di comandare in Europa e di imporsi anche in NBA.

 

9. Flavio Tranquillo, Time Out, Add Editore 2019.
Tranquillo racconta in maniera meticolosa le tappe sportive, finanziarie e giudiziarie che hanno portato la Mens Sana Siena ad imporsi nel basket nostrano per poi crollare nel baratro.

 

10. Shea Serrano, Basket (e altre storie), Mondadori Electa 2018.
Shea Serrano trova un modo geniale e divertente per raccontare di statistiche e dati relativi al mondo NBA, facendosi supportare da rappresentazioni grafiche stupende.