I 10 libri di sport da leggere prima di morire

I 10 libri sportivi che vanno letti almeno una volta nella vita

1. Nick Hornby – Febbre a 90

Un libro sull’irrazionale passione per il calcio. Semplicemente, IL libro sul calcio.

 

2. David Foster Wallace – Il tennis come esperienza religiosa

Un gigante della letteratura contemporanea scrive pagine memorabili sul tennis.

 

3. Osvaldo Soriano – Fùtbol

Una raccolta di racconti impregnati di calcio, sudamerica e passione per la vita, firmati da un grande autore del ‘900. 

 

4. Andre Agassi – Open

L’autobiografia che ha sconvolto il mondo del tennis e ha cambiato per sempre i canoni di un genere letterario.

 

5. Eduardo Galeano – Splendori e miserie del gioco del calcio

La storia del calcio riassunta in una miriade di microstorie, una celebrazione del calcio come inno alla vita.

 

6. Jonathan Wilson – La piramide rovesciata

150 anni di evoluzione tattica calcistica raccontati come nessuno aveva mai osato fare 

 

7. Johan Cruyff – La mia rivoluzione

Colui che ha rivoluzionato il calcio racconta se stesso e la sua visione del mondo e del pallone 

 

8. Norman Mailer – La sfida

L’epico racconto del più grande match della storia del pugilato. Zaire, 1974, tra Muhammad Ali e George Foreman va in scena “The rumble in the jungle”.

 

9. Gianni Brera – Il più bel gioco del mondo

Una raccolta di scritti per assaporare l’indimenticabile penna del più grande giornalista sportivo italiano di sempre.

 

10. David Peace – Il maledetto United

La (dis)avventura di Brian Clough sulla panchina del Leeds United: 44 giorni vissuti pericolosamente e raccontati magistralmente.